DYNAMICUBE (lampada da terra)


Formata da otto cubi luminosi interconnessi, Dynamicube è una lampada che può assumere diverse posizioni: tramite una rivoluzione della forma, le facce esterne del cubo passano all'interno e viceversa. Quando posizionata in verticale la lampada è alta 120 cm.

Dynamicube può esser facilmente riproducibile in serie, poiché la struttura è costituita dall’assemblaggio ad incastro di elementi aventi la stessa forma.
L’intelaiatura portante è di alluminio (lastra di pochi millimetri tagliata con il metodo della fotoincisione chimica) ed è ricoperta da
da speciali fogli di policarbonato.
Il rivestimento esterno viene applicato con un semplice gioco ad incastro: il suo completo assemblaggio non richiede l'utilizzo di viti e bulloni.
Il progetto prende ispirazione dal brevetto di Peter-Michael Pfeiffer inventato nel 1964 e successivamente evoluto da Naoki Yoshimoto nel 1971.

High resolution photo on requestmailto:giorgiotraverso@yahoo.it?subject=Press%20Kit